Snowman

spettacolo di Natale per bambini

Commenti

Biblioteca civica di Buscate (MI), 27 dicembre 2018

The Snowman è uno spettacolo delicato e poetico che coinvolge fin dall’inizio bambini e genitori e li trasporta in un mondo dove giochi musicali, parole e immagini alimentano la fantasia e i sogni di ogni spettatore.

Direttore Biblioteca civica di Buscate (MI) Dott. Gabriele Cardini

Sala teatrale Piazza Chiaradia, Milano, 19 dicembre 2018

Abbiamo molto apprezzato lo spettacolo “The snowman” soprattutto per la sua capacità di arrivare al cuore dei bambini attraverso un linguaggio semplice e poetico, fatto di immagini, voce narrante e musica dal vivo. L’utilizzo delle immagini animate, così familiare ai bambini di oggi, accompagnate dalla calda voce narrante che sottolinea i passaggi più importanti del racconto, hanno creato un’atmosfera magica. La scelta del commento musicale dal vivo ha avuto un effetto evocativo molto efficace nel veicolare il messaggio. La musica dal vivo è stata particolarmente apprezzata proprio da quei bambini più difficili da coinvolgere dal punto di vista emotivo. L’uso contemporaneo di diverse forme di comunicazione ha permesso di raggiungere le diverse sensibilità e i diversi stili di apprendimento, cosa che è emersa dalla rielaborazione in classe. Snowman coinvolge e fa pensare. Inoltre si presta ad essere rielaborato a diversi livelli per il raggiungimento di quelle competenze di cittadinanza così importanti per una crescita personale e sociale serena ed equilibrata: il valore dell’amicizia, la crescita anche attraverso il distacco, il valore formativo della memoria, fino a poter arrivare anche, con i più grandicelli, a poter affrontare l’argomento di ciò che di speciale rimane in noi delle persone a cui siamo stati legati affettivamente e che non ci sono più.

Per gli insegnanti delle seconde della scuola primaria Wolf Ferrari, Milano Ins. Tiziana Toccaceli

TNT, piazza Garibaldi, Treviglio (Bg), 13 dicembre 2018

Sono un’insegnante di scuola primaria, il giorno di Santa Lucia con i bambini di classe terza ho partecipato alla rappresentazione di “The snowman”. Credo che questo spettacolo teatrale nasca da una intuizione profonda: le immagini lievi e poetiche di un film di animazione senza parole sono state abbinate a una voce narrante che dà vita e parola alle emozioni del protagonista. La storia semplice e nello stesso tempo intima ed emozionante dell’incontro di un amico riporta tutti al senso della bellezza e alla freschezza dell’infanzia. Durante lo spettacolo la voce calda e accogliente dell’attore Carlo Mega ci avvolge, accompagnata dalle note della musica dal vivo che sembrano dialogare con le immagini. L’effetto è quello di sentirsi immersi nella magia della sorpresa in una avventura delicata e intensamente emozionante che ha lasciato tutti incantati, senza fiato e assorti per tutto il tempo della narrazione. Uno spettacolo per tutti, ma soprattutto per i bambini di oggi che hanno poche occasioni di fermarsi e restare incantati … è il fascino di un fiocco di neve capace di riscaldare i cuori. Da non perdere.

Scuola primaria Battisti di Treviglio (BG)Ins. Liliana Molinai

Lo spettacolo teatrale rappresentato si ispira ad una storia molto semplice, ma che da sempre affascina i bambini. Nel video il regista ha mantenuto l’impianto della storia, con le sue meravigliose riprese e i disegni perfetti. L’idea di aggiungere la voce narrante dell’attore alla musica suonata dal vivo dal musicista in scena dà spessore alle immagini. La voce e la musica riescono a coinvolgere molto bene lo spettatore, ci si sente trasportati in questo meraviglioso incontro di un vero amico (anche se di neve) e nell’avventuroso viaggio con lui. I magici mondi attraversati diventano veri, anche grazie ai diversi volumi che la voce del narratore assume; la colonna sonora accompagna egregiamente le emozioni dei protagonisti e degli spettatori in sala. I bambini sono riusciti a rimanere incantati, in silenzio, si sono identificati con il bambino e nello stesso tempo si sono divertiti con l’amico immaginario.

Scuola primaria Battisti di Treviglio (BG)Ins. Chiara Pruneri